Colormeter CM-200

Standards
UNI EN ISO 10545-16 
Descrizione
Strumento portatile, economico e facile da usare per l’analisi spettrale del colore nell’industria ceramica ed in molti altri settori dell’industria (legno, arredamento, vernici, etc).Tutte le funzioni ed i parametri sono eseguibili attraverso i 4 grandi tasti sullo strumento ed il facile menù che scorre sul display LCD 2,4” a colori. Modalità SCI selezionabili e analisi del metamerismo nelle differenti modalità. Impostazione limiti di tolleranza e giudizio dei parametri della differenza di colore .Software professionale per analisi dati “Dataview” Windows, il quale permette di elaborare i dati di colore e differenze di colore secondo i sistemi di controllo qualità e statistica.Il modello CM 300 è indicato per il controllo di polveri, colloidi e pezzi ad alta riflessione (SCE elimina i riflessi in superfici piane).
Specifiche tecniche

Sorgente luce: luce bianca.

Curva riflettanza spettrale: CIELAB, LcH, CMC, etc.

Ripetibilità: 0,08 (misurare la piastrina standard BIANCO 30 volte per ottenere il valore medio).

Geometria di misura: 8°/d (8° calo/riflessione diffusa).

Sistema di controllo SCI (Include effetto luce riflessa) GT1654.

Sistema di controllo SCE (elimina luce riflessa) GT1709.

Angolo di ispezione: 10° angolo in operatività CIE.

Area di misura: Ø 8 mm.

Luminosità selezionabili: D65.

Parametri visualizzati: L*a*b* Δ L*c*h* valori cromatici e Δ E*ab Δ (Δ • L*a*b*), (Δ L*c*h*) valori differenziali.

Memoria: 100 gruppi di campioni standard e possibilità di archiviare 100 valori • in ogni campione,senza connessione a pc.

Dotazioni

CD software Dataview /Windows.

Cavo USB per collegamento PC.

N° 4 batterie alkaline o battery pack al nickel (DC:5V).

Standard Bianco e Nero.

Clicca qui per maggiori informazioni

Clique aqui para mais informações